The Reef & The Craft

Ero una piccola creatura nel cuore 
Prima di incontrarti, 
Niente entrava e usciva facilmente da me; 
Eppure quando hai pronunciato il mio nome 
Sono stata liberata, come il mondo. 
Non ho mai provato una così grande paura, perché ero senza limiti. 
Quando avevo conosciuto solo mura e sussurri. 
Stupidamente sono scappata da te; 
Ho cercato in ogni angolo un riparo. 
Mi sono nascosta in un bocciolo, ed è fiorito. 
Mi sono nascosta in una nuvola, e ha piovuto. 
Mi sono nascosta in un uomo, ed è morto. 
Restituendomi 
Al tuo abbraccio. 

Mary-Elizabeth Bowen

Schema di Ajna

Nome: Ajna  - Dal sanscrito: “Ajna” che significa “Percepire”, “Comandare” e “Sapere” pertanto “Disporre”.

Posizione fisica: Tra la le sopracciglia, al centro della fronte, alla radice del setto nasale.

Ghiandole Endocrine: Ipofisi.

Suono mistico: Om.

Senso: Intuito.

Petali: Due: Ha, ksha.

Animali Simbolo: nessuna associazione.

Divinità: Hakini Shakti, Paramashiva.

Segno Zodiacale: Sagittario e Pesci.

Pianeti: Giove.

Cristalli che possono riequilibrarlo: Ametista, Azzurrite, Acquamarina

Oli essenziali: Rosmarino, Lavanda, Menta Piperita

Fiori di Bach: Chestnut Bud, Chicory , Clematis, Gentian, Honeysuckle, Hornbeam

Elemento: Luce.

Colore: Indaco.

Scopo: Riconoscere gli schemi.

Identità: Archetipica.

Orientamento: Riflessione sul sé.

Demone: Illusione.

Diritto: Diritto di vedere.

Stadio evolutivo: Adolescenza.

Caratteristiche: Immagine, Intuizione, Immaginazione, Visualizzazione, Introspezione, Sogni, Visione.
Scopi Evolutivi: Stabilire l’identità personale, capacità di capire i modelli.

Caratteristiche Equilibrate: Intuitivo, Percettivo, Immaginativo, Buona Memoria, Capace di accedere ai sogni e ricordarli, Capace di pensare per simboli, Capace di visualizzare

Traumi e Violenze: Quello che vedi non si collega a quello che ti viene detto, Invalidamento dell’intuizione e degli avvenimenti psichici, ambiente brutto o spaventoso (zona di guerra, ambiente violento)

Carenza: Mancanza di sensibilità, cattiva vista, poca memoria, difficoltà di vedere un futuro o di immaginare alternative, mancanza di immaginazione, difficoltà di visualizzazione, non riuscire a ricordare i sogni, negazione (non vede quello che accade), monopolarizzazione (esiste un’unica e sola via giusta).

Eccessi: Allucinazioni, illusioni, ossessioni, difficoltà di concentrazione, incubi.

Disfunzioni fisiche: mal di testa, problemi visivi, emicrania, cecità, difficoltà ad apprendere, depressione.

NEWSLETTER