The Reef & The Craft

Il tuo più tenue sguardo facilmente mi aprirà,
benché abbia chiuso me stessa come vita
sempre mi apri ogni petalo per petalo come la primavera fa
toccando accortamente misteriosamente la sua prima rosa
e io non so quello che c'è in te che chiude e apre solo
qualcosa in me comprende che è più profonda la luce dei tuoi
occhi di tutte le rose.
Nessuno... neanche la pioggia ha... Così piccole mani.

SCHEMA DI VISHUDDHA

Nome: Vishudda  - Dal sanscrito: “Purificare”

Posizione fisica: Plesso laringeo.

Ghiandole Endocrine: Tiroidi e Paratiroidi.

Suono mistico: Ham.

Senso: Udito, Voce

Petali: Sedici: AM, A'M, IM, I'M, UM, U'M, RIM, RI'M, LRIM, LRI'M, EM, AIM, OM, AUM, AM, HA. Al.

Animali Simbolo: Elefante.

Divinità: Shadashiva, Shakini, Ptah, Quetzalcoatl, Oghma, Thot, Sia, Atena, Minerva, Meti

Segno Zodiacale: Vergine, Pesci, Sagittario.

Pianeti: Nettuno e Mercurio.

Cristalli che possono riequilibrarlo: Onice, Ematite, Rubino, Granato, Tormalina Nera, Ossidiana

Oli essenziali: Camomilla, Issopo, Lemongrass

Fiori di Bach: Chicory, Clematis, Heather, Holly, Impatiens, Mustard

Elemento: Akasha - Suono.

Colore: Blu.

Scopo: Comunicazione, Creatività.

Identità: Creativa.

Orientamento: Autoespressione.

Demone: Bugie.

Stadio evolutivo: 7 - 12 anni.

Caratteristiche: Pensiero Simbolico, Risonanza, Corpo Eterico, Comunicazione, Voce, Creatività, Verità e Bugie, Ascolto.
Scopi Evolutivi: Espressione Creativa, Abilità Comunicativa, Pensiero Simbolico.

Caratteristiche Equilibrate: Voce Risonante, Buon ascoltatore, Buon senso del tempismo e del ritmo, Comunicazione chiara, Vive in modo creativo.

 

Traumi e Violenze: Bugie, messaggi contraddittori, violenza verbale, grida continue, criticismo eccessivo (blocca la creatività), segreti (minacce in caso di rivelazione), genitori autoritari (non rispondere), famiglia dipendente dall’alcol o dalle sostanze chimiche (non avere fiducia, non parlare, non provare sentimenti).

Carenza: Timore di parlare, voce sottile e debole, difficoltà a trasporre in parole i sentimenti, introversione, timidezza, privo di orecchio musicale, mancanza di ritmo.

Eccessi: Parlare eccessivo, parlare come difesa, incapacità di ascoltare, scarsa comprensione uditiva, spettegolare, voce dominante, interruzioni.

Disfunzioni fisiche: disturbi alla gola, alla voce, del collo, delle spalle, delle orecchie, tensione mascellare, tossicità e intossicazioni (dovuto al nome del chakra)

 

Diritti fondamentali: dire e ascoltare la verità

NEWSLETTER