The Reef & The Craft

Il tuo più tenue sguardo facilmente mi aprirà,
benché abbia chiuso me stessa come vita
sempre mi apri ogni petalo per petalo come la primavera fa
toccando accortamente misteriosamente la sua prima rosa
e io non so quello che c'è in te che chiude e apre solo
qualcosa in me comprende che è più profonda la luce dei tuoi
occhi di tutte le rose.
Nessuno... neanche la pioggia ha... Così piccole mani.

Inno a Ecate in ordine alfabetico

N.d.t: Io Ἑκατη si traduce in Oh Ecate, seguito dai suoi appellativi

“Inno a Ecate in ordine alfabetico”


Io Ἑκατη Angelos (Celeste);
Messaggera divina, Veggente
Io Ἑκατη Brimo (Terribile);
Impetuosa, adirata, temuta
Io Ἑκατη Chthonia (Ctonia);
Sotterranea, guida dei passaggi terreni
Io Ἑκατη Dadouchos (Luce nell’oscurità);
Portatrice di torce splendenti
Io Ἑκατη Eukoline (Paziente);
Calma, pacata e piacevole
Io Ἑκατη Pheraea (Ferea);
Tu che mi spingi avanti
Io Ἑκατη Genetyllis (Levatrice);
Che mi hai aiutato a rinascere su questo cammino!
Io Ἑκατη Hegemonen (Condottiera);
Che continui a essere la mia Guida,
Permettendomi di proseguire con Orgoglio
Io Ἑκατη Indigo (Scura);
Oscura, affascinante, profonda
Io Ἑκατη Justice (Giusta);
Che sovrintendi la giustizia
Io Ἑκατη Kleidouchos (Custode);
Detentrice delle chiavi,
Che schiudono i tuoi Misteri
Io Ἑκατη Limenoskopos (dei Passaggi);
Che stai sulla mia soglia
Io Ἑκατη Megiste (Regale);
La più potente di tutti,
che allunghi la tua mano in aiuto
Io Ἑκατη Nyktipolos (Errante);
Che nella notte tra gli alberi vaghi
Io Ἑκατη Ourania (Urania);
Tu sei il Cosmo,
Verso cui, con lodi, si protendono le mie mani
Io Ἑκατη Phileremos (Solitaria);
Che brami la solitudine
Io Ἑκατη Queen (Sovrana);
Che sei la Signora per i tuoi fedeli
Io Ἑκατη Rhododactylos (dita di Rosa);
Dalle dita come rose
Io Ἑκατη Soteira (Salvifica);
Mia salvatrice, Ade lo sa!
Io Ἑκατη Tymbidia (Sepolcrale);
Funebre nell’incedere
Io Ἑκατη Ultimate (Decisiva);
I tuoi aspetti sono alti, profondi e vasti
Io Ἑκατη Voukolos (domatrice di Tori);
Che con orgoglio curi i tuoi tori
Io Ἑκατη Witch Queen (Regina delle streghe);
Il tuo culto ancora fiorisce
Io Ἑκατη Xenia (Straniera);
Sia benvenuto il tuo Valore
Io Ἑκατη Yellow-robed (dalla Gialla veste);
Che ci hai donato le tinte color zafferano
Io Ἑκατη Zerynthia (del monte Zerintio);
Questo è il tuo antro nella montagna.
Ave  Ἑκατη!

©2015. Dorn Simon (formally Dorn Simon-Sinnott) from the Forthcoming publication: Hymn a Day to Εκάτη - Devotional Hymns for 365 Days.

Per gentile concessione dell'autore.

 

 

NEWSLETTER