The Reef & The Craft

Ero una piccola creatura nel cuore 
Prima di incontrarti, 
Niente entrava e usciva facilmente da me; 
Eppure quando hai pronunciato il mio nome 
Sono stata liberata, come il mondo. 
Non ho mai provato una così grande paura, perché ero senza limiti. 
Quando avevo conosciuto solo mura e sussurri. 
Stupidamente sono scappata da te; 
Ho cercato in ogni angolo un riparo. 
Mi sono nascosta in un bocciolo, ed è fiorito. 
Mi sono nascosta in una nuvola, e ha piovuto. 
Mi sono nascosta in un uomo, ed è morto. 
Restituendomi 
Al tuo abbraccio. 

Mary-Elizabeth Bowen

Erbario



A cura di Lyrio Baelfire

In un'epoca di specializzazione medica in cui le ricerche scientifiche hanno fatto passi da gigante, è difficile immaginare le pratiche dei tempi antichi in cui l’uomo era un tutt’uno con la Natura e si affidava totalmente ad Essa, alla magia e al misticismo delle tradizioni del tempo. Sin dalla notte dei tempi le erbe sono state di grandissima importanza nel sostenere sia la salute che il benessere dell’uomo.
Ad oggi non si hanno significative testimonianze che contestualizzino l’inizio della preziosa alleanza tra uomo e Natura, sicuramente però si può ipotizzare che questa abbia avuto inizio quando un nostro predecessore preistorico mangiando o utilizzando un erba particolare o una bacca abbia “scoperto” che quest’ultima “gli dava benessere” e da lì abbia iniziato ad utilizzarla.
Sono innumerevoli gli usi delle erbe, dalla pratica erboristica medicinale a quella magica per rituali, incanti o amuleti.
Che sia per curare, profumare o affascinare o ancora per proteggersi o bandire, le erbe sono le nostre compagne d’Arte.

NEWSLETTER